3347818040 per un Primo Colloquio con la Dott.ssa Marrone

Psicoterapia Familiare

 


La psicoterapia della famiglia consiste in un percorso al quale partecipano tutti i membri della stessa.

Nel corso di una vita familiare, si verificano inevitabilmente eventi critici che possono generare stress e malessere e richiedere non poche energie per essere affrontati. Tra questi: la nascita, l’adolescenza, il distacco o il matrimonio di un figlio, la morte improvvisa di un membro, l’inserimento nell’ambito lavorativo, la perdita del lavoro o il pensionamento, la separazione o il divorzio.

Tali eventi possono causare modificazioni profonde e destabilizzanti nell’assetto familiare e, per questo, causare disagio all’intero nucleo familiare o manifestarsi su di un singolo membro, presentandosi sotto forma di sintomo psicofisico. Talvolta possono nascere veri e propri conflitti che tendono a disgregare il sistema familiare, creando una profonda tensione emotiva e difficoltà comunicative.

Lo scopo della Psicoterapia Familiare è quello di recuperare le risorse familiari per affrontare il disagio e ristabilire l’armonia nella famiglia.

 

Regala serenità ai tuoi cari

Ritrova l'armonia familiare


Quali sono i Vantaggi?
Attraverso la Psicoterapia Familiare, con la presenza di tutti i membri, viene analizzata l’organizzazione relazionale e le modalità comunicative della famiglia. In tale percorso tutti i membri sono invitati a partecipare attivamente perché ciascuno è considerato portatore di risorse, senza le quali risulterebbe più difficile e più lento raggiungere il benessere del nucleo familiare.
Spesso, possono essere proposte all’interno del percorso di terapia familiare alcune tecniche, attraverso l’utilizzo di compiti (“homeworks”) da attuare sia nelle sedute di terapia che a casa, e che si strutturano intorno alle problematiche emerse.

Quali sono i limiti?
Con la Psicoterapia Familiare non vengono trattate le dinamiche più profonde e inconsce dei singoli membri, se non nella misura in cui queste incidono sul disagio familiare in genere. In tale percorso ogni membro ha uno spazio di espressione pari a quello degli altri componenti del suo gruppo famiglia.

A chi si rivolge?

  • Famiglie conflittuali
  • Famiglie unite dalla sofferenza di uno dei suoi membri
  • Famiglie con adolescenti in crisi
  • Famiglie con bambini portatori di sintomi o disagi
  • Famiglie con difficoltà comunicative o disagi emotivi

 Durata e Costi
In genere, la frequenza prevede un incontro ogni 15 giorni. Ogni incontro ha la durata di 50 minuti e il costo di 90 Euro.

Barbara Marrone Psicologa Napoli